ENERGIA

 
 
 

Energia: Descalzi (Eni), aziende del settore possono contribuire ad affrontare sfide globali

Roma, 23 ott 16:47 - (Agenzia Nova) - Ad oggi è sempre più necessario promuovere un'economia umana, basata su un modello di sviluppo integrato che guardi alla dimensione economica, sociale e ambientale. Così l'amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, intervenuto alla conferenza internazionale "The milestones of the integral ecology for a human economy" organizzata dalla Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice. "Di fronte a noi si pongono alcune grandi sfide: dalla necessità di colmare i gap tra singoli paesi in termini di prosperità, qualità della vita e accesso all'energia e alle infrastrutture, fino ad arrivare al contrasto al cambiamento climatico e alla riduzione dell'impronta carbonica: in questo contesto il settore energetico può dare un contributo di rilievo, dal momento che le aziende operanti nel comparto dispongono delle competenze necessarie per fornire energia pulita attraverso una serie di soluzioni complementari", ha spiegato, prendendo a titolo di esempio lo sviluppo sostenibile delle risorse naturali, il rafforzamento dell'efficienza energetica, la promozione delle fonti rinnovabili e l'economia circolare. (Ems)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE