COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Corea del Sud: prosegue la campagna vaccinazione antinfluenzale nonostante i decessi

Seul, 22 ott 12:04 - (Agenzia Nova) - Le autorità sanitarie della Corea del Sud hanno confermato nella giornata di oggi che il programma di vaccinazione antinfluenzale stagionale, lanciato recentemente dal governo, continuerà nonostante l'aumento dei decessi presumibilmente correlati l'inoculazione del vaccino. Le autorità sudcoreane hanno reso noto che almeno 17 persone sono morte dopo essere state vaccinate negli ultimi giorni. Il Paese sta spingendo per un programma statale di vaccino antinfluenzale gratuito per inoculare circa 19 milioni di persone, compresi adolescenti e anziani. "Ci sono stati più casi di morte segnalati; tuttavia, è opinione degli esperti che non vi sia alcun collegamento diretto tra i decessi e la vaccinazione", ha detto Jeong Eun-kyeong, la direttrice del Centro sudcoreano per la prevenzione e il controllo delle malattie (Kdca), durante un'audizione parlamentare, confermando che sarà aperta un'inchiesta per comprendere le reali motivazioni dei decessi. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE