SPECIALE DIFESA

 
 
 

Speciale difesa: Nigeria, proteste contro la polizia, sospesi gli esami nazionali delle scuole secondarie

Abuja, 23 ott 13:30 - (Agenzia Nova) - Le autorità della Nigeria hanno sospeso gli esami nazionali in corso per gli studenti dell'ultimo anno delle scuole secondarie a causa delle violenze che stanno scuotendo il Paese. Lo ha annunciato in una nota il Consiglio nazionale per gli esami (Neco), secondo cui la decisione è dovuta in anche al coprifuoco imposto da alcuni governatori statali per vie delle violenze. Nel frattempo il presidente Muhammadu Buhari ha esortato i manifestanti a smettere di manifestare e ad impegnarsi con il governo "per trovare soluzioni". I disordini sono scoppiati lo scorso 8 ottobre in diverse città della Nigeria e sono proseguite nonostante le autorità abbiano accettato di sciogliere la famigerata Squadra speciale anti-rapina (Sars), accusata di esecuzioni extragiudiziali, estorsioni e torture, soprattutto di giovani. Secondo Amnesty International, nelle proteste sono morte finora almeno 56 persone. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE