USA-CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa-Cina: il dipartimento di Stato designa sei testate cinesi come "missioni straniere"

New York, 21 ott 18:30 - (Agenzia Nova) - Il dipartimento di Stato Usa ha deciso di designare gli uffici di sei testate giornalistiche cinesi - Yicai Global, Jiefang Daily, Xinmin Evening News, Social Sciences in China Press, Beijing Review ed Economic Daily - come missioni straniere. Lo si legge in un comunicato diramato oggi. Nell'ultimo decennio, spiega la diplomazia di Washington, "il Partito comunista cinese, in particolare sotto la presidenza di Xi Jinping, ha assunto un maggiore controllo delle testate di propaganda statali, cercando di spacciarle per agenzie di stampa indipendenti. Lo stesso Xi ha dichiarato: 'I media di proprietà del partito devono incarnare la volontà del partito, salvaguardare la sua autorità e le loro azioni devono essere altamente coerenti con quelle del partito'. Mentre i media liberi in tutti il mondo cercano di attenersi alla verità, i media della Repubblica popolare cinese devono attenersi al Partito comunista cinese. Oggi gli Stati Uniti riconoscono pubblicamente questa realtà attraverso le designazioni". (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE