USA-CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Usa-Cina: Oracle e Walmart puntano a conquistare quota di maggioranza in TikTok

New York, 18 set 16:36 - (Agenzia Nova) - Il colosso tecnologico Oracle e la catena di ipermercati Walmart puntano a conquistare, insieme ad altri investitori statunitensi, la quota di maggioranza della popolare app di clip video TikTok, in modo da fugare i timori dell’amministrazione del presidente Donald Trump sulla sicurezza dei dati degli utenti Usa. Lo scrive oggi il “Wall Street Journal” citando fonti vicine al dossier. In base al piano, TikTok presenterebbe un’offerta pubblica iniziale (Ipo) negli Stati Uniti nel giro di un anno. Inoltre, se l’accordo andasse in porto, il capo esecutivo di Walmart, Doug McMillon, otterrebbe un posto nel consiglio di amministrazione della società. La Casa Bianca sta spingendo perché gli Stati Uniti ottengano la maggioranza delle quote di TikTok, che è attualmente di proprietà della compagnia cinese ByteDance. L’eventuale partecipazione di Oracle e Walmart, insieme agli investitori statunitensi che già detengono quote in ByteDance (tra cui Sequoia Capital, General Atlantic e Coatue Management) porterebbe oltre il 50 per cento del pacchetto azionario della nuova società nelle mani di entità Usa. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE