REGNO UNITO

 
 
 

Regno Unito: dati Banca d'Inghilterra, disoccupazione post pandemia oltre 7,5 per cento

Londra, 24 ott 04:00 - (Agenzia Nova) - Il tasso di disoccupazione nel Regno Unito potrebbe salire oltre al dato precedentemente previsto dalla Banca d'Inghilterra per la fine dell'anno (7,5 per cento), alla luce della perdurante situazione di incertezza economica generata dalla pandemia. La considerazione arriva dalla Banca stessa, secondo la quale durante la prima ondata della pandemia all'inizio di quest'anno più del 30 per cento della forza lavoro nel settore privato ha perso il proprio posto, ma da allora solo i due terzi sono tornati a lavorare, e al momento si registrano due milioni di disoccupati nel Paese. Secondo alcuni dati pubblicati la scorsa settimana il tasso di disoccupazione ha raggiunto il 4,5 per cento tra i mesi di giugno e agosto, il più alto degli ultimi tre anni, mentre il numero di licenziamenti ha superato quello registrato durante la crisi finanziaria del 2008-2009. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE