USA

 
 
 

Usa: 1.300 nuovi casi di coronavirus a New York, è il dato peggiore da maggio

New York, 01 ott 18:47 - (Agenzia Nova) - Sono 1.300 i nuovi casi di contagio da coronavirus rilevati nello Stato di New York, il peggior dato dallo scorso maggio. Lo ha annunciato alla stampa il governatore Andrew Cuomo, secondo cui i test mostrano un tasso di positività dell'1,27 per cento. I ricoveri in ospedale sono stati invece 612 e undici i decessi per Covid-19. Dopo esser stata a lungo epicentro della pandemia negli Stati Uniti, New York ha visto negli ultimi mesi un netto miglioramento della situazione. Il numero dei contagi appare tuttavia nuovamente in crescita. La maggior parte dei nuovi casi sono stati registrati a Brooklyn nella contea di Rockland. A livello statale, ha inoltre indicato Cuomo, sono stati condotti 109 mila test nella sola giornata di ieri. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE