M5S

 
 
 

M5s: Di Battista, gestione di organo collegiale? Temono diventi capo politico

Roma, 23 ott 14:47 - (Agenzia Nova) - In merito ad una possibile una scissione del Movimento cinque stelle Alessandro Di Battista è stato netto: "Io non farò mai nulla del genere. Io non voglio indebolire il Movimento. Lo amo troppo. Io sono grato al M5s. Gianroberto Casaleggio per me è stato un secondo padre. Con Beppe qualche volta non sono d’accordo, ma mi lega a lui il valore della riconoscenza". Nel libro di Bruno Vespa "Perché l’Italia amò Mussolini e come ha resistito alla dittatura del virus" in uscita il 29 ottobre, Di Battista ha spiegato che sulla gestione collegiale del Movimento "avrebbe preferito che si nominasse un capo politico e so che una parte del Movimento è contraria perché teme che possa io ricoprire questo ruolo. E invece io non ho mai avuto particolare interesse a farlo. Un organo collegiale non mi scandalizzerebbe, e anche qui io non ho alcun interesse a farne parte. A me - ha concluso - interessa capire qual è l’agenda politica del Movimento per i prossimi dieci anni".
(Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE