CILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Cile: referendum su riforma costituzione, cileni all’estero voteranno da 65 paesi

Santiago del Cile, 22 ott 21:18 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri del Cile, Andres Allamand, ha informato oggi che saranno 65 i paesi da dove 60 mila cileni residenti all'estero potranno partecipare al referendum sulla riforma della Costituzione in programma questa domenica. "E' aumentato significativamente il numero dei paesi dove si potrà votare ma ancora di più è aumentato il numero di cittadini abilitati al voto", ha affermato Allamand in una conferenza stampa. Il ministro ha ricordato che nelle ultime elezioni del 2017 hanno votato 40 mila residenti all'estero, mentre in questa occasione il numero è aumentato ad oltre 60 mila, con un incremento del 50 per cento. La principale problematica che ha dovuto affrontare il ministero sul fronte dell'organizzazione è rappresentata dalla pandemia del nuovo coronavirus e dalle restrizioni imposte in alcuni paesi dove non sono stati concessi i permessi per lo svolgimento degli scrutini. Questo il caso dei collegi delle province di Ushuaia e Rio Grande, in Argentina, così come a Cochabamba e Santa Cruz, in Bolivia, Santo Domingo nella Repubblica Dominicana, e Parigi, in Francia. (segue) (Bua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE