CILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Cile: Fmi, processo costituente potrebbe consolidare il paese come leader regionale

Santiago del Cile, 22 ott 22:51 - (Agenzia Nova) - Il Fondo monetario internazionale (Fmi) ritiene che il processo di riforma costituzionale che si aprirà domenica con un referendum potrebbe portare il Cile a consolidarsi come un paese leader nella regione. Lo ha affermato il Direttore del dipartimento per l'emisfero occidentale dell'Fmi, Alejandro Werner, in una conferenza stampa tenuta oggi per illustrare i contenuti del World Economic Outlook, il rapporto annuale diffuso lo scorso 13 ottobre nel quale l'istituzione multilaterale rende note le proiezioni sull'andamento dell'economia a livello globale, regionale e nazionale. "Il Cile inizia una nuova tappa dove ci auguriamo che vengano mantenuti i principali elementi che hanno favorito la crescita degli ultimi decenni uniti ad uno sviluppo maggiore dell'agenda sociale, con un sistema fiscale più progressivo", ha affermato Werner. Sotto queste condizioni, ritiene quindi il rappresentante dell'Fmi, "le riforme favorirebbero il consolidamento del paese come leader a livello regionale". (segue) (Bua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE