CORONAVIRUS

 
 
 

Coronavirus: Usa, 221.694 morti su 8.312.109 contagiati

New York, 21 ott 23:49 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti restano di gran lunga il paese più colpito dalla pandemia di coronavirus al mondo, con almeno 221.694 morti su 8.312.109 contagiati. Lo riferisce l'emittente "Cnn". In una rapida diffusione del contagio, dopo il primo caso di coronavirus registrato negli Usa, lo scorso 21 gennaio, il paese ha raggiunto 1 milione di casi di Covid-19 il 28 aprile, dopo 99 giorni. In seguito, il 10 giugno sono stati registrati 2 milioni di casi, 3 milioni l'8 luglio, 4 milioni il 23 luglio. Travolto da un'ondata di nuovi casi di coronavirus, il Nord Dakota sta interrompendo i suoi sforzi per rintracciare i contatti, e chiederà invece alle persone che risultano positive di avvertire e di isolarsi dai contatti più stretti. A livello globale si contano oltre un 1,1 di morti su oltre 41 milioni di contagiati.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE