DIFESA

 
 
 

Difesa: Bulgaria, sottosegretario di Stato Usa Cooper in visita alla base Graf Ignatievo

Sofia, 21 ott 2020 17:38 - (Agenzia Nova) - Il sottosegretario di Stato Usa per gli affari politico-militari Clark Cooper è stato oggi in visita presso la base aerea di Graf Ignatievo, in Bulgaria. Secondo quanto riferisce una nota del ministero della Difesa bulgaro, era presente il viceministro di Sofia Atanas Zapryanov, il vice capo di Stato maggiore, generale Tsanko Stoyko, e il comandante dell'aeronautica Usa in Europa, generale Jeffrey Harrigan. Al centro della visita è stata la cooperazione nel campo della difesa tra Bulgaria e Stati Uniti. "Ci sono investimenti strategici che vanno oltre i progetti a breve termine. Investiamo negli F-16, nello sviluppo delle infrastrutture, nella condivisione delle informazioni. Tutti questi benefici saranno non solo per le relazioni a lungo termine tra Stati Uniti e Bulgaria, ma anche per l'intera Alleanza", ha affermato Clark Cooper.

Secondo quanto precisato ancora da Cooper, "la roadmap decennale" firmata tra Stati Uniti e Bulgaria è solo l'inizio di un partenariato strategico ancora più ampio e profondo in futuro, che sarà nell'interesse dei rispettivi paesi e dell'Alleanza. "Non vediamo l'ora di avere un programma di partenariato ancora più approfondito per la Bulgaria, per gli Stati Uniti, per tutti i paesi di questa regione, in cui la Bulgaria ha un ruolo da svolgere per migliorare la stabilità. Non vediamo l'ora di costruire una cooperazione in materia di sicurezza ancora più stabile. Ultima cosa ma non meno importante, è un piacere vedere la realizzazione pratica dell'infrastruttura e dei piani futuri per il velivolo F-16 ", ha affermato Cooper. Il viceministro Zapryanov ha dichiarato che la visita "è legata alla modernizzazione della nostra aeronautica, alla discussione sull'acquisizione di altri 8 velivoli, che deve essere decisa in futuro, poiché abbiamo già un contratto per l'acquisizione di 8 velivoli". Il viceministro ha aggiunto che la base vede una fase di preparazione per poter accogliere 16 velivoli F-16. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE