CINA-USA

 
 
 

Cina-Usa: Pechino risponde a segretario Difesa Esper, errore trattarci da avversario

Pechino, 21 ott 12:19 - (Agenzia Nova) - La Cina non ha mai inteso provocare o sostituire nessuno e gli Stati Uniti hanno commesso un errore strategico trattando Pechino come un avversario. Lo ha dichiarato oggi il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian in risposta all'appello del segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Mark Esper, per creare alleanze più forti per contrastare Cina e Russia. "La Cina non ha intenzione di provocare o sostituire nessuno ed è preoccupata per il benessere del suo popolo, il ringiovanimento nazionale e la pace e la stabilità nel mondo", ha detto Zhao. Secondo il portavoce la politica della Cina nei confronti degli Stati Uniti è stata ferma e coerente. "Esortiamo i politici statunitensi ad abbandonare la mentalità da Guerra fredda e vedere le relazioni Cina-Usa e Russia-Usa in modo razionale", ha osservato Zhao.
(Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE