NAGORNO-KARABAKH

 
 

Nagorno-Karabakh: Iran propone iniziativa tripartita con Russia e Turchia per risolvere il conflitto

Mosca, 21 ott 2020 10:35 - (Agenzia Nova) - Iran, Russia e Turchia avviano un’iniziativa tripartita per risolvere il conflitto armato in corso nella regione del Nagorno-Karabakh. Lo riferisce il portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Saeed Khatibzadeh, secondo cui questa proposta si pone al fianco del Gruppo di Minsk dell’Osce, l’organismo che media il conflitto fra Armenia e Azerbaigian per la regione contesa. Khatibzadeh in un'intervista esclusiva all’agenzia di stampa “Sputnik” ha ricordato che il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, ha dichiarato la scorsa settimana che il suo paese ha proposto di organizzare un cessate il fuoco in cooperazione con Mosca e Ankara, ribadendo che Teheran è pronta a contribuire a una pace duratura e una soluzione sostenibile al conflitto del Nagorno-Karabakh. "Il quadro tripartito proposto da Teheran tra Iran, Russia e Turchia per risolvere la crisi Armenia-Azerbaigian completa gli sforzi del Gruppo di Minsk", ha detto Khatibzadeh. Il portavoce ha sottolineato che una pace permanente nel Nagorno-Karabakh può essere raggiunta solo attraverso negoziati globali. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE