SAHEL

 
 
 

Sahel: donatori promettono aiuti per 1,7 miliardi di dollari

Ginevra, 20 ott 20:51 - (Agenzia Nova) - I donatori riuniti oggi in videoconferenza per la conferenza internazionale sul Sahel centrale hanno promesso 1,7 miliardi di dollari in aiuti per la regione. Lo riferiscono le Nazioni Unite al termine della riunione, organizzata congiuntamente dalla Commissione europea, dall'Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari (Ocha) e dai governi di Germania e Danimarca con l'obiettivo di approfondire la situazione umanitaria della regione. In precedenza, intervenendo alla conferenza, il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, aveva lanciato un appello per 2,4 miliardi di dollari per coprire i restanti mesi del 2020 e fornire assistenza di emergenza alla regione fino al 2021. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE