BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Brasile: ministro Economia, "sarebbe un grave errore non investire nel Paese"

Brasilia, 20 ott 20:26 - (Agenzia Nova) - Il ministro dell'Economia del Brasile, Paulo Guedes, ha invitato gli investitori internazionali a mantenere i propri investimenti nel Paese, in attesa di poter beneficiare degli effetti delle riforme strutturali che il governo intende portare avanti nel 2021. "Sarebbe un grosso errore non investire in Brasile", ha detto nel corso di un intervento nella conferenza del Milken Institute. Guedes ha poi chiarito che non ci sarà alcun aumento della pressione fiscale, poiché nella riforma tributaria allo studio sarà disposto solo uno "spostamento delle tasse inappropriate". "Non aumenteremo le tasse e ridurremo gli interessi per i prestiti alle società. Negli Stati Uniti, le tasse sulle società vengono tagliate mentre vengono pagati i dividendi. Qui vengono pagati zero dividendi e questo non è ragionevole", ha detto Guedes. "Quello che faremo è rendere il sistema simile a quello degli Stati Uniti: più tasse sui dividendi e meno per le aziende", ha spiegato. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE