UE

 
 
 

Ue: Gozi, in Italia c'è chi giustifica le violazioni dello stato di diritto in Polonia e Ungheria

Bruxelles, 20 ott 16:00 - (Agenzia Nova) - In Italia c'è chi giustifica le violazioni dello stato di diritto in Polonia e Ungheria. Lo ha affermato Sandro Gozi, deputato europeo di Renew Europe, commentando il sondaggio diffuso oggi dal Parlamento europeo secondo cui quasi otto intervistati su dieci (77 per cento, in Italia l'81 per cento) sostengono che l'Ue dovrebbe fornire fondi ai Paesi europei solo a condizione che il governo nazionale rispetti lo stato di diritto e i principi democratici. "Il 77 per cento degli europei vuole che i fondi Ue siano negati a chi viola lo stato di diritto. Cittadini molto più sensibili al rispetto delle libertà di vari governi in silenzio e di chi in Italia giustifica e difende le gravi violazioni di Polonia e Ungheria", ha scritto Gozi su Twitter. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE