SUDAN

 
 
 

Sudan: Trump, Khartum sarà rimossa da lista dei Paesi finanziatori del terrorismo

Sudan: Trump, Khartum sarà rimossa da lista dei Paesi finanziatori del terrorismo
Khartum, 20 ott 10:20 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato che il Sudan verrà rimosso dalla lista dei Paesi sponsor del terrorismo dal momento che ha promesso di versare 335 milioni di dollari alle vittime del terrorismo statunitense ed alle loro famiglie. In un messaggio pubblicato su Twitter, Trump ha parlato di "ottime notizie" sugli sviluppi della richiesta sudanese, che da tempo chiede a Washington di rimuovere il Paese dalla lista nera. "Il nuovo governo del Sudan, che sta facendo grandi progressi, ha accettato di pagare 335 milioni di dollari alle vittime e alle famiglie del terrorismo statunitense. Una volta versati (questi fondi), solleverò il Sudan dalla lista degli Stati sponsor del terrorismo. Finalmente, giustizia per il popolo statunitense e grande passo per il Sudan!", ha detto Trump. Il Sudan ha accettato di pagare un risarcimento per le vittime degli attentati del 1998 contro le ambasciate statunitensi in Kenya e Tanzania, attacchi condotti dalla rete al-Qaeda di Osama bin Laden mentre bin Laden viveva in Sudan. La mossa aprirebbe la porta al Paese africano per ottenere prestiti internazionali e gli aiuti necessari per rilanciare la sua economia nell'attuale periodo di crisi, oltre che per alimentare gli sforzi di transizione democratica del governo guidato dal premier Abdalla Hamdok. L'annuncio, che cade appena due settimane prima delle elezioni presidenziali statunitensi del 3 novembre, arriva anche mentre l'amministrazione Trump lavora per convincere altri paesi arabi, tra i quali lo stesso Sudan, ad unirsi agli Emirati Arabi Uniti e al recente riconoscimento di Israele da parte del Bahrein. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE