IRAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Iran: ministro della Difesa, Teheran venderà più armi di quante ne comprerà (2)

Teheran, 19 ott 14:23 - (Agenzia Nova) - Secondo Pompeo, "ogni nazione che cerca la pace e la stabilità in Medio Oriente e sostiene la lotta al terrorismo dovrebbe astenersi da qualsiasi transazione di armi con l'Iran. Fornire armi all'Iran non farà che aggravare le tensioni nella regione, mettere armi più pericolose nelle mani di gruppi terroristici e rischierà di aumentare le minacce alla sicurezza di Israele e di altre nazioni pacifiche. Negli ultimi dieci anni, i paesi si sono astenuti dal vendere armi all'Iran in base a varie misure delle Nazioni Unite. Qualsiasi paese che ora sfida questo divieto sceglierà molto chiaramente di alimentare conflitti e tensioni piuttosto che promuovere la pace e la sicurezza”, ha aggiunto il capo della diplomazia statunitense. “Qualsiasi nazione che vende armi all'Iran impoverisce il popolo iraniano consentendo al regime di deviare i fondi dal popolo e verso gli obiettivi militari del regime. Il regime ha una scelta: può perseguire l'acquisto di armi in violazione delle misure delle sanzioni delle Nazioni Unite, oppure può utilizzare i suoi fondi per provvedere al popolo iraniano”, ha detto ancora Pompeo. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE