AEROSPAZIO

 
 
 

Aerospazio: Di Stefano, settore sia sempre più di punta nella nostra economia

Roma , 09 ott 2020 19:20 - (Agenzia Nova) - ll sottosegretario Manlio Di Stefano è intervenuto oggi pomeriggio all’84esima Fiera del Levante di Bari sul tema “Il valore del settore aerospazio per il Paese e le ricadute sul sistema economico pugliese”. Lo riferisce una nota della Farnesina. “Oggi l’aerospazio va ricollegato al momento di difficoltà che stiamo attraversando”, ha esordito il sottosegretario. “Si tratta di un settore fondamentale e ad altissimo contenuto tecnologico che rappresenta un’eccellenza assoluta delle nostre capacità industriali. In Italia il comparto spazio ed aerospazio genera 12 miliardi di euro (0,7 per cento del Pil) all’anno e impiega 36.000 persone, con un ritorno fino a 7 euro per ogni euro investito e una propensione all’export del 70 per cento”. “Siamo orgogliosi - ha proseguito Di Stefano - che l’Italia sia uno dei sette Paesi al mondo capace di mettere in orbita satelliti e una delle poche Nazioni al mondo a disporre di un comparto spaziale ed aerospaziale caratterizzato da una filiera completa di sistemi, prodotti e servizi, il che ci conferisce una significativa autonomia strategica”. “Nella nostra visione - ha aggiunto il Sottosegretario - è fondamentale creare delle catene del valore di eccellenza regionali come ha fatto la Puglia, che è riuscita a ritagliarsi un ruolo di primo piano in Italia nel settore spaziale. Il Governo sostiene distretti di questo tipo e intende favorirli anche con gli sgravi fiscali per il meridione che abbiamo recentemente annunciato”. Sulla recente candidatura di Simonetta Di Pippo a direttore generale dell’Agenzia spaziale europea (ESA) il sottosegretario ha dichiarato: “Sarebbe la prima donna a capo dell’Esa, ma siamo soprattutto fieri di un curriculum di assoluto rilievo”. “Il governo e la Farnesina sono in prima linea perché spazio e aerospazio siano settori sempre più di punta della nostra economia, anche per le importanti ricadute in termini di proiezione internazionale”, ha concluso Di Stefano.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE