ISRAELE

 
 
 

Israele: ministero Esteri, rammaricati per richiamo dell'ambasciatore armeno

Gerusalemme, 01 ott 21:50 - (Agenzia Nova) - Il ministero degli Esteri israeliano ha condannato la decisione dell'Armenia di richiamare il suo ambasciatore, Armen Smbatyan, per consultazioni. "Israele attribuisce importanza alle relazioni con l'Armenia e in questo contesto vede l'ambasciata armena in Israele come uno strumento importante per promuoverle a beneficio di entrambi i popoli", si legge in una nota del ministero degli Esteri. In un'intervista pubblicata dal sito web di notizie israeliano "Walla", l'assistente presidenziale azero Hikmat Hajiyev ha detto che l'Azerbaigian sta usando "alcuni" droni di fabbricazione israeliana nei combattimenti nel Nagorno-Karabakh. Secondo lo Stockholm International Peace Research Institute (Sipri), Israele ha fornito all'Azerbaigian armi per un valore di circa 825 milioni di dollari tra il 2006 e il 2019. Protestando contro le esportazioni di armi israeliane, la portavoce del ministero degli Esteri armeno, Anna Naghdalyan, ha detto: "Il modo di lavorare di Israele è inaccettabile".

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE