SLOVACCHIA

 
 
 

Slovacchia: presidente Caputova nomina Robert Sorl giudice costituzionale

Bratislava, 01 ott 10:25 - (Agenzia Nova) - Robert Sorl è diventato giudice della Corte costituzionale della Slovacchia. Lo si apprende dall'agenzia di stampa "Tasr". La presidente slovacca, Zuzana Caputova, lo ha nominato dopo che la sua candidatura le è stata presentata dal parlamento, assieme a quella di Miloslav Babjak. La Corte costituzionale è ora nuovamente al completo, ovvero conta 13 giudici. Un seggio nella Corte costituzionale della Slovacchia si era reso vacante dopo le dimissioni del giudice costituzionale Mojmir Mamojka a maggio. Prima che intervenissero le sue dimissioni, Ivan Fiacan, presidente della medesima Corte, stava valutando se avviare un procedimento disciplinare contro Mamojka in relazione ai contatti emersi tra lui e Marian Kocner, imputato come mandante dell'omicidio del giornalista slovacco Jan Kuciak, poi assolto dall'accusa in primo grado. L'ex agente dei servizi segreti Peter Toth aveva confermato i contatti tra i due nel corso del processo a carico di Kocner durante un'udienza svoltasi a gennaio. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE