USA-ITALIA

 
 
 

Usa-Italia: la denuncia dell'ambasciata cinese a Roma, Pompeo metta fine al suo show

New York, 01 ott 00:04 - (Agenzia Nova) - Il segretario di Stato degli Stati Uniti Pompeo in visita a Roma ha nuovamente diffamato il Partito Comunista Cinese, attaccato senza motivo la politica interna della Cina e tentato di destabilizzare i rapporti tra Italia e Cina. A dirlo è il portavoce dell'ambasciata cinese in Italia, citando le affermazioni di Mike Pompeo nella sua prima giornata nella capitale italiana. "Pompeo calunnia la Cina con la scusa della tutela dei diritti umani, della libertà di religione e della cyber security. Le sue affermazioni traboccano di pregiudizi ideologici e di ignoranza sulla Cina", si legge in una nota firmata dal portavoce. "I cittadini cinesi, appartenenti a tutti i gruppi etnici, godono oggi di un senso di soddisfazione, felicità e sicurezza senza precedenti", continua. Il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, ha ripetuto praticamente in tutti gli incontri che l'Italia e il Vaticano non devono abbassare la guardia nei confronti della Cina. "Ci auguriamo che il gracchiante signor Pompeo metta fine al suo show prima possibile", si conclude la nota dell'ambasciata.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE