NAGORNO KARABAKH

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Nagorno Karabakh: delegazione italiana Osce, grande preoccupazione

Roma, 29 set 19:33 - (Agenzia Nova) - Il riaccendersi del conflitto in Nagorno Karabakh a seguito dell'escalation militare sul confine tra Armenia e Azerbaijan, con le notizie che giungono su morti e devastazione da entrambe le parti, desta grande preoccupazione nella delegazione italiana presso l'Assemblea parlamentare dell'Osce, guidata da Paolo Grimoldi, che condanna la drammatica spirale di violenza anche ai danni di civili innocenti delle ultime ore e lancia l'appello per un immediato cessate il fuoco, diretto a entrambe le parti. Lo riferisce una nota dell'ufficio stampa di Montecitorio. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE