ITALIA-UE

 
 
 

Italia-Ue: Amendola, accordo Stati membri su migrazione chiuderebbe stagione di divisioni

Berlino, 29 set 19:12 - (Agenzia Nova) - Per il governo italiano, dopo l'accordo sul Next Generation Ee, un'intesa a livello europeo sull'immigrazione potrebbe “chiudere una stagione troppo lunga di divisioni” tra gli Stati membri. “Sarebbe un successo”, anche per la presidenza di turno tedesca del Consiglio dell'Ue. “Da troppo tempo”, infatti, si è “rimosso questo tema che ha creato divisioni e chiusura”. È quanto affermato oggi dal ministro per gli Affari europei, Vincenzo Amendola, durante un incontro con la stampa presso l'ambasciata d'Italia a Berlino. Nella capitale della Germania, Amendola ha incontrato i sottosegretari tedeschi agli Esteri con delega all'Europa, Michael Roth, e alle Finanze, Joerg Kukies. Amendola ha dichiarato che la proposta della Commissione europea su immigrazione e diritto di asilo nell'Ue “apre il negoziato” sulla questione. Secondo il ministro per gli Affari europei, per l'Italia non si tratta di una “proposta conclusiva”, ma di un'iniziativa che “rilancia un negoziato chiuso da troppo tempo”. Pertanto, ha proseguito Amendola, “ci auguriamo, e abbiamo espresso tutto il nostro sostegno, che la presidenza tedesca voglia andare su questa strada”. Intanto, l'Italia plaude alla proposta della Commissione europea. Tuttavia, come sottolineato da Amendola, “sui contenuti della bozza ci sarà molto da lavorare”. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE