USA

 
 
 

Usa: le grandi società stanziano 3,3 miliardi di fondi contro disuguaglianza e razzismo

New York, 29 set 00:12 - (Agenzia Nova) - Le 100 più grandi società statunitensi hanno stanziato fondi per circa 3,3 miliardi di dollari contro la disuguaglianza e il razzismo, a partire dalla morte di George Floyd. Lo riporta la rivista "Axios". L'assegno più sostanzioso - oltre 1,1 miliardi di dollari - di recente lo ha staccato Citigroup e si estenderà attraverso più anni, e comprende 550 milioni di dollari per sostenere la proprietà di case e abitazioni a prezzi accessibili e 100 milioni di dollari in sovvenzioni per "sostenere gli agenti di cambiamento della comunità che si occupano di equità razziale". Ibm sta invece donando 100 milioni di dollari per finanziare borse di studio in università a prevalenza afroamericane. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE