USA

 
 
 

Usa: Corte distrettuale di Washington si pronuncerà "entro oggi" su ricorso di TikTok

New York, 27 set 18:27 - (Agenzia Nova) - Il giudice distrettuale di Washington, Carl Nichols, deciderà "entro oggi", 27 settembre, se bloccare o meno l'ordine con il quale l'amministrazione del presidente Donald Trump intende bloccare le attività della piattaforma cinese TikTok nel Paese. Al termine di un'udienza di 90 minuti tenuta questa mattina, riferisce l'emittente "Cnn", il giudice Nichols ha annunciato che prevede di esprimersi entro la mezzanotte (locale) sulla richiesta di ricorso presentata dalla società cinese, che chiede di essere riammessa negli app store del Paese. Durante l'udienza, l'avvocato difensore di Tiktok John Hall ha definito il divieto disposto dal dipartimento di Stato - che entra in vigore oggi alle 23:59 - "irrazionale" e "senza precedenti". La messa al bando di TikTok dagli Stati Uniti è stata notificata dalle autorità statunitensi alla società cinese ByteDance, editrice della piattaforma. Secondo l’azienda, le ordinanze dell’amministrazione Trump che la escludono dagli app store di Apple e Google “eccede drammaticamente” le prerogative e i poteri del dipartimento del Commercio Usa e del presidente. TikTok afferma anche che i divieti imposti al gruppo dall’amministrazione Trump non siano motivati da genuine motivazioni di sicurezza nazionale, ma “da considerazioni politiche relative alle imminenti elezioni generali”. La Casa Bianca e il dipartimento di Giustizia non hanno fornito commenti ufficiali. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE