ENERGIA

 
 
 

Energia: ministro egiziano El Molla, in corso tre progetti petrolchimici da 5,7 miliardi di dollari

Il Cairo, 27 set 17:49 - (Agenzia Nova) - L’Egitto sta portando avanti tre progetti petrolchimici per un investimento di 5,7 miliardi di dollari. Lo ha annunciato il ministro del Petrolio egiziano Tarek el Molla in occasione dell’inaugurazione della grande raffineria di Mostorod, a est del Cairo. I progetti citati dal ministro egiziano sono: il complesso Assiut Hydrocracking, il grande impianto Assiut Diesel Production e le espansioni della raffineria di petrolio Midor. L’impianto di Mostorod, inaugurato oggi dal presidente Abdel Fatah al Sisi, fa parte di cinque grandi progetti che rientrano nel piano ministeriale 2016-2023 e che vedono un investimento totale fino a 10, 2 miliardi di dollari con una produzione complessiva di 9,2 milioni di tonnellate di prodotti combustibili all'anno. "Ci sono una serie di altri nuovi progetti da portare avanti, tra cui la Red Sea National Company for Refining and Petrochemicals, oltre all'espansione di un numero di raffinerie già esistenti”, ha dichiarato El Molla.
(Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE