DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Difesa: Guerini, manterremo alta l'attenzione su aree strategiche del Mediterraneo, Libia, Libano e Nord Africa

Roma, 25 set 18:34 - (Agenzia Nova) - L’Italia continuerà a mantenere alta l’attenzione sulle aree strategiche nel Mediterraneo, in Libia, in Libano e in Africa settentrionale. Lo ha detto il ministro della Difesa Lorenzo Guerini intervenendo in videoconferenza con i ministri della Difesa della European Intervention Iniziative. Secondo quanto riferito in una nota, alla riunione, su invito del ministro della Difesa del Portogallo Joao Gomea Cravinho, in qualità di presidente di turno dell’iniziativa, hanno partecipato anche i ministri delle altre nazioni aderenti: Francia, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Norvegia, Olanda, Regno Unito, Spagna e Svezia. In questi mesi i ministri si sono confrontati efficacemente sulle tematiche del Covid e sull’impiego degli assetti specialistici delle rispettive Forze Armate in risposta a questa emergenza. “Il temporaneo stallo del confronto militare deve assumere una connotazione permanente perché rappresenta la condizione indispensabile per il successo del processo politico di pacificazione” ha affermato Guerini in riferimento all’attuale situazione in Libia dove la Missione Irini sta svolgendo un ruolo importante. La Difesa italiana sta dando, inoltre, un ulteriore impulso per supportare le istituzioni locali attraverso il contributo all’attività di sminamento delle aree urbane coinvolte nei conflitti e la costituzione di una commissione bilaterale per lo sviluppo di nuovi programmi addestrativi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE