NAGORNO-KARABAKH

 
 
 

Nagorno-Karabakh: presidente Aliyev, l'Azerbaigian non si farà intimidire

Baku, 27 set 12:24 - (Agenzia Nova) - Coloro che cercano di intimidire l'Azerbaigian se ne pentiranno. Lo ha detto oggi il presidente azerbaigiano Ilham Aliyev, in riferimento agli scontri avvenuti questa mattina lungo la linea di contato del Nagorno-Karabakh. Il capo dello Stato, ripreso dall'agenzia di stampa "Apa", ha tenuto un discorso alla nazione, sottolineando come le forze armate dell'Armenia abbiano "sparato su insediamenti azerbaigiani e posizioni militari da diverse direzioni", utilizzando vari tipi di armi, inclusa l'artiglieria pesante. "Come risultato del fuoco nemico, ci sono vittime tra la popolazione civile e i nostri militari. Alcune persone sono state ferite", ha detto Aliyev, senza menzionare alcun numero specifico di vittime. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE