DIFESA

 
 
 

Difesa: Israele, testato nuovo missile per la Marina

Gerusalemme , 25 set 12:25 - (Agenzia Nova) - I ministeri della Marina e della Difesa israeliani hanno testato un nuovo missile mare-mare al largo delle coste del paese all'inizio di questo mese, aprendo la strada al loro pieno utilizzo sulle corvette della Marina. Lo hanno annunciato oggi le Forze di difesa israeliane. "Questo sistema ha lo scopo di garantire la superiorità navale della Marina", si legge nel comunicato delle Idf. Il sistema missilistico - il cui nome non è stato reso noto - è stato sviluppato dalle industrie aerospaziali israeliane ed è stato testato dalla Marina e dall'Amministrazione per lo sviluppo delle armi e l'infrastruttura tecnologica del ministero della Difesa (Mafat). "Il nuovo sistema missilistico ha capacità di attacco più accurate, capacità di raggiungere distanze maggiori, maggiore flessibilità di attacco ed è in grado di gestire meglio le minacce avanzate che deve affrontare", spiegano le Idf. Dopo il completamento dei test due settimane fa, il sistema è stato ritenuto operativo e pronto per l'uso sulle unità della Marina. Durante la fase di test, uno dei missili è stato sparato contro una nave dismessa che avrebbe dovuto simulare una nave nemica. "I missili saranno integrati nella Marina sulle navi missilistiche di classe Sa'ar-5 e sulle nuove navi missilistiche Sa'ar-6 che dovrebbero essere introdotte nella flotta nei prossimi mesi", spiegano le Idf, riferendosi a unità navali nuove e più grandi che sono state acquistate per garantire la difesa delle piattaforme di gas naturale di Israele. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE