ECUADOR

 
 
 

Ecuador: Moreno pone il veto su progetto di legge per la depenalizzazione dell'aborto

Quito, 26 set 18:41 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell'Ecuador, Lenín Moreno, ha posto il veto al Codice sanitario biologico, il progetto di legge che prevede anche la depenalizzazione dell'aborto in circostanze speciali, affermando che il testo contiene "imprecisioni e definizioni errate". Lo riferisce la stampa locale, osservando che il veto presidenziale costringe ora il parlamento ad attendere un anno prima di poter elaborare un nuovo testo. Il nuovo codice della salute era stato presentato per la prima volta nel 2012 e consta di 405 articoli, incluso quello che prevede di legalizzare la maternità surrogata, nonché l'interruzione della gravidanza in caso di stupro o di rischio per la salute della donna o del feto. In una dichiarazione, il presidente ha spiegato che il disegno di legge include "una struttura" del sistema sanitario nazionale giudicata poco chiara in termini di competenze e responsabilità, oltre a mancare di un vero aggiornamento sui contenuti. La proposta, ha osservato Moreno, "non garantisce il diritto alla salute ed al benessere" degli ecuadoriani ed evidenzia "un'impossibilità strutturale, finanziaria e amministrativa" ad attuare in modo "efficiente ed efficace" la legge. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE