MEDITERRANEO ORIENTALE

 
 
 

Mediterraneo orientale: Turchia emette nuovo Navtex tra isole greche di Rodi e Castelrosso

Atene, 26 set 19:54 - (Agenzia Nova) - La Turchia ha emesso oggi un nuovo Navtex (avviso ai naviganti) per esercitazioni di tiro della Marina militare turca in un'area di mare tra le isole greche di Rodi e Castelrosso (Kastellorizo). In base a quanto riporta la stampa greca, l’esercitazione si terrà il 29 settembre. L'annuncio giunge mentre la prossima settimana dovrebbero riprende a Istanbul colloqui tra funzionari dei Grecia e Turchia. Lo scorso 22 settembre Ankara e Atene hanno annunciato la prossima ripresa dei negoziati bilaterali dopo settimane di tensione nel Mediterraneo orientale. Ieri nel suo intervento all’Assemblea generale delle Nazioni Unite, il premier greco Kyriakos Mitsotaki, ha invitato la Turchia a impegnarsi per trovare una soluzione diplomatica per risolvere le tensioni createsi nel Mediterraneo orientale con la Grecia e Cipro. "Incontriamoci, parliamo e cerchiamo una soluzione reciprocamente accettabile. Diamo una possibilità alla diplomazia", ha affermato Mitsotakis rivolgendosi al presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Il premier greco ha anche accusato la Turchia di "aggressione" per la sua politica energetica in aree contese del Mediterraneo orientale. Ciononostante, il capo di governo di Atene si è detto “ottimista" per una soluzione alla questione aperta tra i due Paesi. "Se dopo tutto non saremo ancora d'accordo, allora dovremmo fidarci della saggezza della Corte internazionale dell'Aia", ha sottolineato Mitsotakis, ribadendo il punto di vista greco su un’eventuale punto di svolta sulla vicenda rappresentato dal ricorso all’Arbitrato internazionale o a tribunali internazionali. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE