ISRAELE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Israele: Massolo (Fincantieri) a “Nova”, annessione dipenderà dal prezzo politico che pagherà Netanyahu (4)

Roma , 02 lug 12:45 - (Agenzia Nova) - Sul piano regionale “ci sono alcuni rischi” che riguardano anche la sicurezza ed è “indubbio” che incidano sulla “contraddizione” dei politici israeliani, ha chiarito Massolo. In primo luogo, ha evidenziato l’ambasciatore vi sono le pressioni internazionali per essere prudenti, in secondo luogo c’è la possibilità di conseguenze sulla sicurezza, sia nei rapporti israelo-palestinesi nei Territori, con il rischio di scontri e disordini locali, sia con la Giordania, nel caso di un’annessione estremamente ardita, che inciderebbe sui confini con il regno hascemita. Massolo ha poi evidenziato che “paradossalmente” si sviluppano delle “resistenze interne perché gli stessi coloni israeliani vedono nell’annessione una specie di rischio”. I coloni temono che l’annessione inneschi un processo “do ut des” che costringerebbe Netanyahu a dichiarare uno Stato palestinese, ha proseguito il diplomatico. “Paradossalmente i coloni frenano” Netanyahu, “ecco perché non necessariamente alle parole seguono i fatti, su cui gioca molto l’aspetto locale israeliano interno e l’aspetto regionale”, ha spiegato il presidente di Fincantieri. (segue) (Mom)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE