NIGERIA

 
 
 

Nigeria: falliti colloqui fra governo e sindacati su aumento prezzi benzina, confermato lo sciopero

Abuja, 25 set 10:04 - (Agenzia Nova) - I colloqui tra i principali sindacati della Nigeria e il governo in vista di uno sciopero nazionale pianificato per protestare contro l'aumento dei prezzi della benzina e dell'elettricità hanno raggiunto un punto morto. Secondo quanto riporta la stampa di Abuja, il Congresso del lavoro e il Congresso sindacale della Nigeria hanno infatti confermato la loro decisione di scioperare a partire da lunedì della prossima settimana, a meno che il governo non revochi l'aumento dei prezzi. Al termine dei colloqui i sindacati hanno infatti respinto la proposta del governo di introdurre incentivi per proteggere i lavoratori dagli effetti degli aumenti. La crisi è stata innescata dalla decisione dell’esecutivo di revocare i sussidi alla benzina che, secondo quanto dichiarato dal presidente Muhammadu Buhari, il governo non può più permetterseli. Come conseguenza del provvedimento, il costo del trasporto su strada è già aumentato, influenzando i prezzi dei prodotti alimentari.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE