BRASILE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Brasile: Petrobras avvia fase non vincolante vendita pozzi al largo di Rio de Janeiro

Brasilia, 25 set 20:33 - (Agenzia Nova) - La compagnia petrolifera statale brasiliana Petrobras ha annunciato l'avvio della fase non vincolante (teaser) del processo finalizzato alla vendita delle proprie partecipazioni nelle concessioni di due campi di estrazione petrolifera in acque poco profonde al largo dello stato di Rio de Janeiro. In questa fase sarà verificato quante e quali aziende esprimeranno interesse all'acquisto dei diritti delle concessioni dei campi off-shore di Albacora e Albacora Leste. Le aziende interessate dovranno presentare le proprie credenziali per poter accedere alla fase vincolante nel corso della quale, dopo aver ricevuto le lettere di invito con le istruzioni dettagliate sul processo di cessione, comprese le linee guida per lo svolgimento della vendita, potranno inviare proposte di acquisto che saranno valutate della Petrobras. Il campo di Albacora, di cui Petrobras detiene il 100 per cento della titolarità, ha prodotto nell'agosto di quest'anno una media di 38,7mila barili di petrolio e 716mila metri cubi di gas al giorno. Il campo di Albacora Leste, di cui Petrobras è l'operatore con una quota del 90 per cento, mentre Repsol Sinopec Brasil detiene il restante 10 per cento, nell'agosto di quest'anno ha prodotto una media di 33.300 barili di petrolio al giorno e 707.000 metri cubi al giorno. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE