DIFESA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Difesa: Germania, ricorso di Heckler and Koch contro assegnazione a Haenel appalto fucile d’assalto (2)

Berlino, 24 set 19:44 - (Agenzia Nova) - La decisione del ministero della Difesa è stata accolta da generale sorpresa. H&K ha, infatti, fornito i fucili d'assalto alla Bundeswher sin dal 1956. Inoltre, Haenel è un'azienda di dimensioni limitate, parte del gruppo Merkel, a sua volta controllato da Tawazun Holding, società degli Emirati Arabi Uniti. Dal 2016, Haenel fornisce alla Bundeswehr il fucile di precisione G29. Con il ricorso di H&K, si riapre dunque la corsa alla sostituzione del G36. Il Baainbw può, infatti, presentare una controdenuncia. Se perdesse la causa, H&K potrebbe richiedere una procedura di riesame. L'assegnazione dell'appalto dovrà poi essere comunque approvata dal Bundestag. Mentre la gara era ancora in corso, H&K aveva lamentato che i test condotti dal Baainbw erano “metodologicamente inesatti”. In particolare, la valutazione della precisione “non è stata impeccabile dal punto di vista scientifico”. Per la “Sueddeutsche Zeitung”, tali affermazioni potrebbero aver contribuito non poco alla scelta dell'Mk556 e alla sconfitta di H&K. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE