ENERGIA

 
 
 

Energia: Russia, Gazprom Neft dal 2025 gestirà perforazione onshore senza personale

Mosca, 22 set 10:03 - (Agenzia Nova) - La compagnia petrolifera statale russa Gazprom Neft sta elaborando un progetto di estrazione di greggio onshore senza l'impiego di personale, che sarà lanciato a partire dal 2025. Lo ha dichiarato un rappresentante della compagnia al Tyumen Oil and Gas Forum, in corso in Siberia. "A partire dal 2023, attueremo progetti pilota. Nel 2025 avremo la prima risorsa di questo tipo senza personale umano", ha dichiarato il rappresentante della compagnia. L'automazione della perforazione non porterà a tagli di posti di lavoro", ha precisato. I dipendenti attualmente impiegati nella perforazione saranno riqualificati per posizioni che prevedono un lavoro intellettuale più complesso. "Ci stiamo allontanando dal personale che lavora direttamente sulle apparecchiature da campo. Queste persone verranno trasferite ai centri di controllo in remoto della produzione", ha dichiarato il rappresentante. Lo scopo dichiarato dall'azienda è quello di ridurre i costi operativi e il capitale di produzione, oltre a rendere il lavoro più sicuro, abbandonando operazioni obsolete. Il passaggio alla gestione in remoto ridurrà l'input di lavoro fino al 76 per cento. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE