USA

 
 
 

Usa: Trump si rifiuta di impegnarsi per una transizione pacifica in caso di sconfitta

New York, 24 set 01:05 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, si è rifiutato di impegnarsi per una transizione pacifica del potere se dovesse perdere le elezioni presidenziali di novembre. Lo riporta l'emittente "Cnbc". "Beh, dovremo vedere cosa succederà. Lo sapete. Mi sono lamentato molto fortemente delle schede elettorali. E le schede sono un disastro", ha detto Trump in una conferenza stampa alla Casa Bianca. Probabilmente Trump si riferiva alle schede per corrispondenza, che ha ripetutamente criticato come suscettibili di frode. Al presidente era stato chiesto da un giornalista se si sarebbe impegnato in un pacifico trasferimento di potere, nel caso dovesse "vincere, perdere o pareggiare". Quando il giornalista ha notato che "la gente si sta ribellando", ha risposto Trump: "Sbarazzatevi delle schede e avrete un trasferimento molto, molto pacifico". Anche se poi ha aggiunto che "francamente non ci sarà un trasferimento, ci sarà una continuazione". "Le schede sono fuori controllo", ha detto Trump, aggiungendo: "I Democratici lo sanno meglio di chiunque altro". (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE