COREE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Coree: funzionario governativo sudcoreano ucciso da militari nordcoreani

Seul, 24 set 04:52 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Difesa della Corea del Sud ha annunciato oggi, 24 settembre, che il funzionario governativo disperso da lunedì, 21 settembre, è stato ucciso da militari nordcoreani in prossimità del confine marittimo tra i due paesi. Il funzionario, un dipendente del ministero degli Oceani e delle risorse ittiche, era impegnato in ispezioni al largo dell’isola occidentale di Yeonpyeong, nel Mar Giallo. Il ministero della Difesa sudcoreano ha accusato la Corea del Nord di aver ucciso l’uomo e averne occultato il cadavere: “Abbiamo avuto conferma che la Corea del Nord ha commesso un atto brutale, aprendo il fuoco contro un cittadino sudcoreano, uccidendolo e cremandone il cadavere”, ha affermato un portavoce della Difesa sudcoreana durante una conferenza stampa. Il portavoce ha dichiarato che il Nord è il solo responsabile dell’incidente, ed ha chiesto scuse ufficiali e una spiegazione dell’accaduto. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE