BOLIVIA-ARGENTINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Bolivia-Argentina: Anez all’Onu accusa Buenos Aires di proteggere una “cospirazione” di Evo Morales

New York, 23 set 22:44 - (Agenzia Nova) - La presidente ad interim della Bolivia, Jeanine Anez, ha accusato oggi il governo dell'Argentina di "aggredire sistematicamente le istituzioni repubblicane" del suo paese e di "proteggere una cospirazione violenta contro la democrazia boliviana" portata avanti dall'ex presidente Evo Morales. Lo ha detto al termine del suo intervento nel dibattito generale della 75ma Assemblea generale delle Nazioni Unite. "Non voglio concludere il mio discorso senza denunciare di fronte al mondo l'aggressione sistematica che mette in atto dall'Argentina il governo kirchnerista contro le istituzioni e i valori repubblicani in Bolivia", ha affermato Anez. "Qual è l'autorità del governo argentino per fare dell'intromissione la chiave della sua politica estera nei confronti della Bolivia, per proteggere una cospirazione violenta di Evo Morales contro la democrazia boliviana dal suolo argentino", ha quindi aggiunto la presidente ad interim. Anez ha denunciato inoltre che Buenos Aires "garantisce a Morales l'impunità" rispetto alle numerose cause istruite contro di lui dalla giustizia boliviana negli ultimi mesi. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE