GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Giappone: coronavirus, banca centrale apre a estensione termini aiuti per le aziende (2)

Tokyo, 23 set 11:33 - (Agenzia Nova) - La Banca del Giappone (Boj) ha confermato il 17 settembre la politica monetaria ultra-espansiva e i programmi di credito emergenziali per l’economia colpita dal coronavirus, all’indomani dell’elezione a primo ministro di Yoshihide Suga, il primo cambio di leadership in quel paese da quasi otto anni a questa parte. La decisione della Boj giunge anche in concomitanza col ritorno del mercato azionario ai livelli pre-pandemia, mentre le esportazioni hanno registrato la terza espansione su base mensile ad agosto. La Boj ha migliorato il proprio giudizio sullo stato della terza economia mondiale, evidenziando che “l’attività economica è ripresa gradualmente, e sta accelerando il proprio ritmo di crescita”. A luglio la banca centrale aveva descritto lo stato dell’economia come “estremamente grave”. La banca ritiene che le esportazioni e la produzione industriale, pilastri della crescita economica nazionale, siano ora tornati ad una fase espansiva, ma evidenzia anche un deterioramento degli utili e della fiducia aziendali, e un conseguente calo degli investimenti in immobilizzazioni. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE