GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Giappone: coronavirus, banca centrale apre a estensione termini aiuti per le aziende (4)

Tokyo, 23 set 11:33 - (Agenzia Nova) - Nonostante la forte contrazione registrata nel secondo trimestre del 2020, legata in particolare al crollo del volume delle esportazioni (meno 18,5 per cento) e dei consumi privati (meno 8,2 per cento), l’economia del Giappone dovrebbe assistere a una solida crescita nel prossimo trimestre, pari al 4,5 per cento rispetto al periodo aprile-giugno. Lo indica l’agenzia di rating Fitch nel suo ultimo Global economic outlook. La contrazione del Pil giapponese nel secondo trimestre 2020 è stata pari al 7,8 per cento rispetto al periodo gennaio-marzo, in linea con le aspettative del rapporto pubblicato lo scorso giugno. A pesare, in particolare, sono stati lo stato d’emergenza nazionale imposto nel periodo aprile-maggio e il collasso della domanda da parte dei principali partner commerciali. A partire da luglio, poi, vi è stata una recrudescenza dei casi di contagio da coronavirus, superiori al livello registrato nel periodo aprile-maggio. Tuttavia, gli ultimi dati mostrano un drastico calo del numero di pazienti con sintomi gravi e un recente declino delle nuove infezioni. Alcune delle restrizioni imposte nel corso dell’estate, inoltre, sono già state nuovamente sospese. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE