GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Giappone: coronavirus, 970 nuovi casi nelle scorse 24 ore (3)

Tokyo, 13 ago 05:05 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro del Giappone, Shinzo Abe, ha ribadito oggi, 6 agosto, che il governo non ritiene necessario proclamare un nuovo stato di emergenza nazionale, a dispetto del sensibile aumento dei casi di contagio da coronavirus nel paese. Abe, che ha tenuto una conferenza stampa a Hiroshima nell’anniversario del bombardamento nucleare su quella città, ha evidenziato che il numero di casi di contagio che presentano sintomatologia grave, o che culminano in un decesso, sono sempre più rari, e che la maggior parte di quanti risultano positivi al virus sono asintomatici; il premier ha anche dichiarato che gli ospedali del paese sono meglio attrezzati per gestire i soggetti affetti da Covid-19. Il primo ministro ha comunque sollecitato i cittadini ad evitare gli spazi chiusi e affollati e le occasioni di assembramento, specie in occasione delle festività estive dell’Obon. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE