LIBANO

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Libano: Unicef, preoccupazione per bambini coinvolti nell’esplosione di ieri a Beirut (3)

New York, 05 ago 17:34 - (Agenzia Nova) - L’Unicef conferma il suo impegno al fianco del popolo libanese, le autorità e tutti i partner sul campo. Siamo operativi e faremo tutto il possibile per fornire l'assistenza necessaria oggi e nei giorni a venire”, aggiunte la nota. Il presidente dell'Unicef Italia, Francesco Samengo, ha espresso il suo cordoglio alla popolazione libanese per la tragedia: "Mi unisco al cordoglio espresso dal direttore generale dell'Unicef Henrietta Fore per la dolorosa perdita di vite umane in seguito alle terribili esplosioni in Libano. Porgo le mie più sincere condoglianze alle famiglie dei defunti e siamo vicini ai feriti e ai bambini coinvolti in questa terribile tragedia. L’Unicef ha iniziato a lavorare in Libano nel 1948 e ha aperto il suo ufficio nel 1950. L'Unicef Italia è sempre stato al fianco dell'Unicef Libano, sostenendo diversi progetti, soprattutto in risposta alla crisi dei rifugiati siriani nel paese e a sostegno della popolazione ospitante". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE