COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Corea del Sud: prezzi alla produzione in aumento a causa del maltempo

Seul, 23 set 05:59 - (Agenzia Nova) - I prezzi alla produzione sono aumentati in Corea del Sud per il terzo mese consecutivo lo scorso agosto, riflettendo in particolare l’aumento dei costi dei prodotti agricoli e petroliferi. Lo attestano i dati pubblicati dalla banca centrale di quel paese ieri, 22 settembre. La tendenza inflazionistica è legata soprattutto alla stagione dei monsoni particolarmente violenta abbattutasi sulla Penisola Coreana, caratterizzata da diversi tifoni che hanno colpito la produzione agricola e i consumi già provati dalla pandemia di coronavirus. L’indice sudcoreano dei prezzi alla produzione – ritenuto un indicatore affidabile della futura inflazione al consumo – è aumentato a 103,19 ad agosto, un incremento dello 0,5 per cento rispetto al mese precedente, secondo la Banca di Corea. Il dato rappresenta invece una contrazione dello 0,5 per cento su base annua. Il prezzi dei prodotti agricoli, in particolare, è aumentato del 16 per cento rispetto al mese di luglio, a seguito di una stagione dei monsoni durata 54 giorni, dalla fine di giugno all’inizio del mese di agosto. I prezzi del bestiame e dei prodotti ittici hanno invece registrato un leggero calo, a causa del calo della domanda e di fattori stagionali. Il prezzo dei beni industriali è aumentato dello 0,2 per cento rispetto al mese di luglio. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE