SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 
 

Speciale infrastrutture: Modi dà il via a progetti infrastrutturali per un valore di 1,6 miliardi di euro

Nuova Delhi, 22 set 16:15 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro indiano Narendra Modi, nella giornata di ieri, ha dato il via in videoconferenza al primo dei nove progetti di rete autostradale nello Stato del Bihar per un valore di 140 miliardi di rupie (1,62 miliardi di euro). Lo riporta un comunicato del governo indiano. Il premier Modi, nella stessa occasione, ha lanciato il progetto della fibra ottica di internet nello Stato nord-orientale dell'India. Durante il suo discorso di inaugurazione, il primo ministro ha detto che i progetti autostradali miglioreranno la viabilità nel Bihar. Il progetto infrastrutturale prevede la costruzione di tre grandi ponti e l'ampliamento a sei corsie delle autostrade che ne hanno quattro. Inoltre, il premier Modi ha detto che tutti i fiumi nel Bihar saranno attraversabili con ponti d'avanguardia ingegneristica. Come si legge nel comunicato, il premier ha definito il momento storico non solo per il Bihar, ma per l'intero paese poiché il governo sta compiendo importanti passi per rendere i suoi villaggi il pilastro della "Missione per un'India autosufficiente", il piano fortemente voluto da Modi per dare all'India un ruolo trainante nell'economia globale, attraverso politiche efficienti e competitive. La prima menzione del progetto economico e politico è arrivata il 12 maggio scorso, durante l'annuncio del pacchetto di stimoli attivato per rispondere alla pandemia di coronavirus. Come si legge nel documento rilasciato dal governo di Nuova Delhi, nell'ambito di questo progetto rilanciato da Modi, 600 mila villaggi saranno forniti servizi internet tramite cavi in fibra ottica in mille giorni. (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE