USA-CINA

 
 
 

Usa-Cina: Trump all’Onu, Pechino sia perseguita per la pandemia di coronavirus

New York, 22 set 16:05 - (Agenzia Nova) - La Cina dovrebbe essere perseguita per le azioni commesse nelle prime fasi della pandemia di coronavirus. Lo ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nel suo intervento all’Assemblea generale delle Nazioni Unite. “Nei primi giorni del virus la Cina ha vietato i viaggi interni ma ha consentito i voli verso l’estero, infettando il mondo intero. Insieme all'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che da Pechino è controllata, il governo cinese ha affermato il falso sostenendo che il virus non si trasmetteva da uomo a uomo. Successivamente ha fatto sapere che le persone senza sintomi non avrebbero diffuso il virus. Le Nazioni Unite dovrebbero perseguire la Cina per queste azioni”, ha affermato il capo della Casa Bianca nel suo discorso registrato. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE