USA

 
 
 

Usa: la spesa dei consumatori in crescita dell’1,2 per cento a luglio

New York, 14 ago 17:49 - (Agenzia Nova) - I consumatori statunitensi hanno aumentato le loro spese al dettaglio dell’1,2 per cento lo scorso mese di luglio, segnale che l’economia è in ripresa dalla recessione nonostante l’aumento dei casi di contagio da coronavirus delle ultime settimane. Lo indicano i dati del dipartimento del Commercio. Le vendite al dettaglio, infatti, sono cresciute per il terzo mese consecutivo (in doppia cifra a maggio e dell’8,4 per cento a giugno). In aumento in particolare le spese per tecnologia, elettrodomestici, prodotti sanitari e pasti in ristorante. Gli economisti, tuttavia, temono che l’incremento delle vendite al dettaglio possa rallentare nel mese in corso, in particolare a causa della scadenza il 31 luglio scorso dei sussidi extra da 600 dollari a settimana per gli statunitensi rimasti senza lavoro per la crisi sanitaria. Con le trattative al Congresso ancora in fase di stallo, lo scorso fine settimana il presidente Donald Trump ha formato un ordine esecutivo per sostituire i sussidi con nuovi pagamenti da 400 dollari a settimana (300 dei quali coperti dagli Stati) che tuttavia potrebbero non essere disponibili per settimane. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE