VIETNAM

 
 
 

Vietnam: banca centrale, a settembre aumento del credito

Hanoi, 22 set 07:19 - (Agenzia Nova) - I prestiti complessivamente erogati dal sistema bancario del Vietnam sino al 16 settembre sono stati superiori del 4,81 per cento rispetto al medesimo periodo dello scorso anno. Lo ha riferito la banca centrale di quel paese, secondo cui la liquidazione secondaria (massa monetaria, M2) è aumentata a sua volta del 7,58 per cento tra la fine del 2019 e lo scorso 15 settembre. La crescita economica del Vietnam dipende tradizionalmente dal progressivo aumento dell’emissione di credito, anche se negli ultimi anni Hanoi ha adottato misure tese a ridurre tale dipendenza. Nei mesi scorsi la banca centrale ha delineato per quest’anno un obiettivo di crescita del credito compresa tra l’11 e il 14 per cento annuo. (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE